Carrello
0 elementi
 
Offerte speciali
 

Chi siamo

L'Azienda

IDENTIFICAZIONE DELL' AZIENDA :
 
La " Ortopedia Meridionale " di Zungri S. & C. S.a.S. è presente sul mercato dal 1981.

L' azienda nasce dalla trasformazione della Officina Ortopedica Meridionale fondata negli anni ' 60 dall' attuale direttore tecnico Gran Ufficiale Zungri Fausto.

In virtù della serietà con cui si è imposta sul mercato, ha ricevuto nel 1984 il PREMIO QUALITA' E CORTESIA, nel 1998 il PREMIO OSCAR PER LA SANITA' ; inoltre nello stesso anno è stata CERTIFICATA AI SENSI DELLA NORMATIVA EUROPEA UNIEN ISO 9001.

E' presente in tutta la Regione Campania con numerose filiali dove collaborano tecnici ortopedici diplomati in grado di dare consulenza, assistenza e prodotti di qualità.

E' stata più volte oggetto di elogi da parte della televisione nazionale e quotidiani italiani.

SISTEMA DI QUALITA' :

L’ Azienda ha predisposto, documentato e, applicato un sistema di qualità come mezzo per assicurare il presidio o ausilio ortopedico sia conforme ai requisiti specificati nella prescrizione medica.

L' Azienda ha predisposto un manuale della Qualità che : 
 

  • copre i requisiti della Norma UNI EN ISO 9001:2008
  • contiene, all'interno delle sue SEZIONI, Ie procedure applicate ai processi gestionali per le singole attività.
  • richiama le procedure tecniche applicate ai processi di realizzazione e collaudo dei presidi.
  • delinea la struttura della documentazione relativa al sistema stesso nell' Elenco Generale documenti.
     

PROCEDURE DEL SISTEMA DI QUALITA' :

Il Sistema di Qualità predisposto dall' Azienda fa riferimento aIle seguenti procedure:

 

PROCEDURE GESTIONALI che coprono le seguenti attività :

  • riesame del contratto con vendita al minuto (sez. 4.3)
  • controllo della progettazione (sez. 4.4)
  • controllo dei documenti e dei dati (sez. 4.5)
  • approvvigionamenti (sez. 4.6)
  • controllo del processo (sez. 4.9)
  • prove, controlli e collaudi (sez. 4.10)
  • controllo delle apparecchiature per prova, misurazione e collaudo (sez. 4. 11)
  • controllo del prodotto non conforme (sez. 4. 13)
  • azioni correttive e preventive (sez. 4.14)
  • magazzino (sez. 4.15)
  • controllo delle registrazioni della Qualità (sez. 4.16)
  • verifiche ispettive interne della Qualità (sez. 4. 17)
  • addestramenti (sez. 4. 18)
  • assistenza tecnica (sez. 4. 19)
     

PROCEDURE TECNICHE che coprono le attività di realizzazione e collaudo delle famiglie di presidi ed ausili ortopedici, così come riportato nell’ EGD.

 

POLITICA ED OBIETTIVI PER LA QUALITA' :

L’ alta Direzione ha definito la politica Aziendale per la Qualità nei seguenti punti :

  • Essere conformi alle specifiche prescritto dal Nomenclatore tariffario unico documento legislativo di riferimento.
  • Essere conformi ai requisiti prescritti dalla Norma UNI-EN-ISO 9001 / Ediz. Dicembre 1994.
  • Prestare particolare cura alle necessità del paziente svantaggiato cercando di renderlo "meno" disabile fornendogli ausili e protesi tecnologicamente e qualitativamente all' avanguardia ad un giusto prezzo; il tutto nella ricerca studio e progettazione continua.
  • Addestrare e formare i collabolatori affinchè raggiungano gli obiettivi fissati dall' alta direzione nell' interesse del cliente fornendo presidi di alta qualità a costi competitivi.
  • Stabilire un rapporto con il proprio fornitore che garantisca prodotti di alta qualità a prezzi concorrenziali nel rispetto dei tempi concordati.
    Verificare la soddisfazione del cliente telefonicamente o attraverso questionari.
  • Essere più vicini al cliente attraverso l' istituzione di un numero verde.
     

In riferimento alla Politica Aziendale per la Qualità l'alta Direzione ha definito i seguenti "obiettivi " per la Qualità.

  • Realizzate i prodotti in modo conforme al nomenclatore rispettando tempi di consegna definiti, la qualità prescritta nel rispetto delle aspettative espresse e implicite del cliente, i prezzi riportati nel nomenclatore (per quanto riguarda il paziente assistito dagli enti pubblici)
  • Applicare a tutti i livelli Aziendali i criteri descritti nella UNI-EN-ISO 9001/Ed. Dicembre 1994, con il concetto di mantenere e migliorare nel tempo la loro applicazione nella realtà Aziendale.
  • Durante la riunione annuale di Riesame dei Sistema Qualità, la Direzione Generale stabilisce gli obiettivi, chiari e facilmente misurabili, per la gestione successiva. Questi obbiettivi saranno comunicati a tutto il personale mediante opportune comunicazioni.

Il nostro servizio di trasporto

 

Il nostro organigramma

Direzione Generale : Dr. Zungri Salvatore visiona il curriculum vitae

Direzione Qualità : Gabola Assunta

Direzione Commerciale : Stea Anna

Direzione Amministrativa : Stefanelli Mariarosaria

Direzione Tecnica : Dr. Zungri Salvatore

Consulente Fiscale : Dr. Grassini Rosario